Invito Rassegna Fratelli d’Italia: Storie di migrazione e accoglienza

Invito alla rassegna promossa dall’Associazione Graffiti, in collaborazione con Emergency, Università Popolare, Cooperativa K-Pax-Centro SPRAR Breno e con il patrocinio dei Comuni di Edolo, Esine, Pian Camuno, Capo di Ponte.
Fratelli d’Italia. Storie di migrazione e accoglienza, tra problemi e opportunità: l’Associazione Culturale Graffiti organizza un ciclo di incontri in alcuni dei Comuni della Valcamonica che hanno aderito al progetto di “accoglienza diffusa” dei “profughi di Montecampione”.

Una rassegna che, specie attraverso alcuni recenti film d’autore, vuole offrire un’occasione di incontro, approfondimento, ragionamento su un tema – quello dell’immigrazione – oggetto troppo spesso di politiche urlate, pregiudizi, paure.
L’esperienza di accoglienza diffusa dei profughi in diversi Comuni della Valcamonica dimostra come la convergenza di attori diversi – istituzioni, operatori del settore, associazioni, volontari – possa produrre risultati assai più fruttuosi rispetto al pugno duro e agli slogan egoistici che avevano accompagnato l’isolamento di quest’estate a Montecampione.

La rassegna prende il via giovedì 12 gennaio alle 20.45 al Cinema Garden di Darfo Boario Terme con la proiezione di Terraferma di Emanuele Crialese
. Tra gli attori Filippo Pucillo, Donatella Finocchiaro, Beppe Fiorello: è il film scelto per rappresentare l’Italia agli Oscar). Al termine della proiezione la serata proseguirà con il dibattito sul film e un aggiornamento sulla situazione dei profughi ospitati in Valcamonica, in compagnia degli operatori della Cooperativa Sociale K-Pax Onlus.

“Fratelli d’Italia” continuerà sabato 21 gennaio al Cinema dell’Oratorio di Edolo con la commedia Miracolo a Le Havre di Aki Kaurismäki. Giovedì 26 gennaio sarà la volta de Il villaggio di cartone di Ermanno Olmi, al Cinema dell’Oratorio di Esine. Giovedì 9 febbraio all’Oratorio di Pian Camuno verrà proiettato Life in Italy is ok, documentario in cui migranti e nuovi poveri raccontano la loro vita in Italia e l’aiuto ricevuto dai medici di Emergency. Ancora da definire la data dell’incontro con l’on. Jean-Léonard Touadi alla Cittàdella della Cultura di Capo di Ponte.

In tutti gli appuntamenti della rassegna sarà presente un banchetto di raccolta firme a sostegno delle proposte di legge di iniziativa popolare “L’Italia sono anch’io” per l’estensione dei diritti di cittadinanza.

Tutti gli aggiornamenti su www.graffitivalcamonica.it

Terraferma.pdf

Annunci

Tag:, ,

About Romina Rinaldi

Grafica / web / video

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: